IndietroHomeAnteprima di stampa

Media - 03/07/2015

Luigi Buzzi nuovo Presidente

Assemblea Generale 2015 e rinnovo delle cariche

LUIGI BUZZI NUOVO PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA ALESSANDRIA

E’ Luigi Buzzi, imprenditore di Casale Monferrato, il nuovo Presidente di Confindustria Alessandria, eletto dall’Assemblea degli Industriali, riuniti ad Alessandria il 2 luglio, presso la sede di Confindustria, in occasione del rinnovo biennale delle cariche sociali.
Luigi Buzzi, Direttore Ricerca & Sviluppo – Tecnologie di Processo del Gruppo Buzzi Unicem di Casale Monferrato (AL), guiderà Confindustria Alessandria per il prossimo biennio 2015/2017, e succede in carica a Marco Giovannini, Presidente e Amministratore Delegato di Guala Closures  Spa di Spinetta Marengo - Alessandria, che ha concluso quattro anni consecutivi di mandato.
Buzzi è stato eletto al vertice di Confindustria Alessandria, associazione di Confindustria che rappresenta 500 imprese con 27mila addetti.
Luigi Buzzi, nato a Casale Monferrato (AL), classe 1968, sposato e padre di quattro figli, è laureato in Ingegneria Chimica. Dal 1995 lavora nel Gruppo di famiglia, Buzzi Unicem Spa. Dal 2002 è Direttore Ricerca e Sviluppo – Tecnologie di Processo per il Gruppo Buzzi Unicem. Dal 2006 è Consigliere di Amministrazione di Addiment Italia Srl (additivi e chimica per l’edilizia, azienda associata a Buzzi Unicem al 50% con Sika); dal 2014 è inoltre Direttore del Wilhelm Dyckerhoff Institut (Centro Ricerche Dyckerhoff a Wiesbaden in Germania).
E’ Vice Presidente di Confindustria Alessandria dal 2011, già membro del Consiglio Direttivo dal 2003 al 2009, ed ha inoltre ricoperto per molti anni incarichi associativi nel Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Alessandria, del quale è stato membro del Consiglio Direttivo dal 1997 al 2010, e Vice Presidente del Gruppo Giovani dal 1999 al 2007.
Buzzi Unicem è un Gruppo multi-regionale internazionale, focalizzato su cemento, calcestruzzo e aggregati naturali, che opera in ottica di sviluppo sostenibile e strutture produttive di alta qualità ed ecologicamente compatibili. Buzzi Unicem, con quartier generale a Casale Monferrato (AL), vanta oltre cento anni di attività industriale: fondata nel 1907, la società è attualmente operativa in 13 Paesi, con 38 stabilimenti di cemento, dei quali 12 in Italia, e 503 impianti di produzione di calcestruzzo, di cui 128 in Italia, con oltre 10.100 dipendenti, un fatturato di 2.506 milioni di euro, ed una produzione di cemento di oltre 24 milioni di tonnellate. Il Gruppo è caratterizzato da una diversificazione geografica di successo e posizioni di rilievo in mercati attrattivi, in particolare in Italia, Stati Uniti, Germania, joint venture in Messico, oltre che presenze significative in Lussemburgo, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Russia e Ucrania, Slovenia e Algeria.
Neoeletto Presidente di Confindustria Alessandria, Luigi Buzzi ha commentato: “Ringrazio gli Associati per la fiducia riposta. Prendo il timone da Marco Giovannini, imprenditore di grande personalità ed esperienza, conscio che non sarà facile fare altrettanto bene. In continuità con il suo operato, il mio impegno sarà rivolto alla ricerca di integrazioni e sinergie con altre territoriali del Piemonte, alla attenzione ai giovani ed alla loro formazione, ai rapporti tra scuola/università e imprese, che sono alla base della competitività. Infine vorrei dare una ulteriore spinta all’argomento della innovazione, tema di cui mi occupo da anni in azienda, contando sul supporto di un “ringiovanito” Consiglio Direttivo.”.

L’Assemblea degli imprenditori associati a Confindustria Alessandria ha eletto inoltre il nuovo Consiglio Direttivo. A comporre i nuovi organi sono stati nominati: Valerio Alfonso (Prisma Impianti Spa); Gian Paolo Aschero (Ormig Spa); Raffaella Balza (Sugherificio Balza F.lli Srl); Francesco Barberis (Carlo Barberis Srl); Riccardo Benso (Albasider Spa); Alessandro Bonino (Bonino Spa); Susanna Cichero (Protezione Ambientale Srl); Laura Coppo (F.lli Coppo Srl); Lorenzo Giambruno (Linclalor Spa); Michele Guala (Guala Pack Spa);  Maurizio Miglietta (Euromac Srl); Lorenzo Mondo (Star Srl); Debora Paglieri (Paglieri Spa); Norberto Repetto (3i Engineering Srl); Mauro Sponza (Michelin Italiana Spa); Andrea Tomaselli (Heat & Power Srl); Carlo Volpi (Cantine Volpi Srl); Simone Zerbinati (Zerbinati Srl). Membri di diritto: Marco Giovannini (Past President); Tiziano Maino (Presidente Piccola Industria); Manuel Alfonso (Presidente Giovani Imprenditori); Roberto Mutti (Presidente Collegio Costruttori Edili).
Il rinnovo delle cariche sociali si è svolto nel corso della parte privata dell’Assemblea Generale 2015 di Confindustria Alessandria.

Ha fatto seguito la parte pubblica dell’Assemblea, svoltasi ad Alessandria presso il Cinema Teatro Alessandrino.
Marco Giovannini, Presidente uscente, e Membro del Consiglio di Presidenza di Confindustria Piemonte, ha condotto i lavori assembleari, ed ha presentato il nuovo Presidente di Confindustria Alessandria, Luigi Buzzi.  
“Sono stati quattro anni sfidanti – ha affermato Marco Giovannini nella sua relazione introduttiva all’Assemblea – affrontati con il cervello dei nostri imprenditori, il cuore delle nostre donne, la coesione con le istituzioni tutte, il mondo della scuola e della nostra struttura confindustriale.
Ma soprattutto con il coraggio di puntare e spingere sui nostri ragazzi. Perché i giovani hanno il coraggio di rischiare, di accelerare per correre verso un futuro di successi. Nel mondo globalizzato e digitalizzato sarà il pesce più veloce che divorerà il suo omologo più lento.
Ad Maiora Luigi!!!”.

In apertura dell’incontro Marco Giovannini e Luigi Buzzi hanno premiato i tre giovanissimi vincitori del concorso “L’Oro di Alessandria”, contest lanciato su facebook da Confindustria Alessandria: i partecipanti hanno raccontato, attraverso una foto o un video, un grande momento del nostro territorio. Sono state premiate due fotografie e un video. Le due fotografe premiate sono Maria Cristina Selea, studentessa dell'Università Avogadro, Facoltà di Economia Aziendale, di 22 anni (109 i "mi piace" alla sua fotografia) e Maria Chiara Moccagatta, studentessa al Liceo Classico di 17 anni (81 "mi piace"), mentre per il video il vincitore, con 115 "mi piace", è Simone Vergani di 14 anni, che ha appena terminato la terza media. I vincitori hanno ricevuto biglietti open per Expo 2015.
Hanno poi portato il saluto le Autorità: Romilda Tafuri, Prefetto di Alessandria, e Maria Rita Rossa, Sindaco di Alessandria.

Ha infine suggellato l’evento la rappresentazione “L’Oro d’Italia”, concerto fotografico, prodotto e ideato da Tullio Mattone, eseguito dall’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal Maestro Maurizio Abeni, con la partecipazione straordinaria di Giancarlo Giannini, voce narrante. All’esecuzione del concerto hanno partecipato anche due giovani musicisti, un pianista e un violinista, del Conservatorio “Vivaldi” di Alessandria.